L’Aumento del Lento Movimento di Moda

Quando si tratta di moda, la maggior parte delle donne amano grandi offerte, in particolare quando gli stili richiedono il minimo sforzo. Ci sono in tutto programmato, oberati di lavoro, occupato, e di bere caffè più di quello che probabilmente è sano. Cerchiamo di accessibilità e facilità di utilizzo. La maggior parte delle donne vogliono essere in grado di acquistare per la loro moda in fretta, mentre anche il risparmio di soldi, per quanto possibile. Questa tendenza ha portato alla nascita di “fast fashion”. Il Fast fashion è poco costoso abbigliamento che è prodotto per soddisfare le attuali tendenze, e prodotto rapidamente i rivenditori più grandi che il mercato dell’abbigliamento. Ma la maggior parte di noi non prendere in considerazione gli effetti che il fast fashion è avere sull’ambiente.

Fonte

Per molti, è relativamente comune, da indossare a buon mercato di abbigliamento, un paio di volte e poi lancia o donare, solo per rimanere in cima delle tendenze attuali. Le donne sono costantemente nella mentalità di aver bisogno di aggiornare i loro armadi per tenere il passo con le tendenze attuali, o essere lasciato fuori. Questa domanda ha drasticamente cambiato l’industria dell’abbigliamento, così come l’impatto ambientale dell’industria stessa.

Tuttavia, data l’attuale cultura del cambiamento climatico, la consapevolezza, le persone sono sempre più consapevoli dell’impatto delle loro acquisti fanno. Fast-fashion, inoltre, ha portato la consapevolezza di condizioni di lavoro precarie e ingiusto pagare per i lavoratori che fanno di abbigliamento per il mondo Occidentale. Molti rivenditori stanno cominciando a fare modifiche e stanno diventando sempre più trasparente su come i loro vestiti sono fatti e da dove provengono. Marchi stanno cominciando a svegliarsi alla domanda del consumatore etico, ecologico le opzioni di tornare alla pratiche più sostenibili. Questi cambiamenti positivi sono chiamati “slow fashion”. Slow fashion mezzi più ecologici ed etici alternativa per i consumatori di scegliere.

Abbigliamento creata come slow-fashion è progettata, prodotta e consumata in un più sostenibile e dell’ambiente. Abbigliamento non è stato creato per essere indossati un paio di volte e si lancia. Gli acquisti sono progettati per essere un ritmo più lento e di lunga durata. L’intero ciclo di vita del prodotto è considerato dalla produzione quando si è finalmente in pensione. La considerazione è concentrata anche sui lavoratori e le loro comunità e gli ecosistemi in cui l’abbigliamento è prodotto. Questo va contro ciò che la società è costantemente ci dice che abbiamo bisogno di più e più velocemente, e il più basso costo possibile.

le Prospettive circa il nostro rapporto con i nostri abiti e gioielli sta cambiando. Persone vogliono avere un più personale attaccamento a ciò che indossano e in cui i pezzi vengono. Le scelte più intenzionale e mirato, invece di solo cercando di rimanere con ciò che è di tendenza. Pezzi senza tempo che rimane in un armadio per anni, così come montare l’identità della persona che lo indossa batte trendiness che sarà andato prossima stagione.

Il processo di produzione, dal modo in cui il tessuto è prodotto e come tessuto dye viene smaltito, è preso in considerazione. Rivenditori stanno cercando di tutto, dal modo in cui i rifiuti vengono smaltiti dalle fabbriche, come l’abbigliamento è trasportato. Questo non è limitato all’abbigliamento sia. Laboratorio di gioielli creati anche ridurre la tensione sulla Terra e le sue risorse.

Alcuni fattori chiave da cercare quando si sta acquistando slow fashion sono:

  1. Abbigliamento che è fatto da un sostenibile o eco-friendly materiali e tessuti
  2. Abbigliamento che si trova in piccoli negozi locali o più grandi rivenditori
  3. Pezzi che sono di provenienza locale, prodotti, o venduti

Si può iniziare a sostenere il lento movimento di moda semplicemente iniziando a comprare meno. Prendere in considerazione di investire in una maggiore-pezzi di qualità che durerà per anni a venire rispetto a tanti pezzi che non possono essere indossati per più di un anno o così. Pensare la qualità alla quantità! Considerare la creazione di un unico, stile personale per voi di classici senza tempo, oltre a un paio di eclettico pezzi che mostra la tua personalità. Se si decide di pulire il vostro armadio, tenta di consegnare o donare il vostro abbigliamento per un ente di beneficenza per tenerlo fuori di una discarica, o trovare un modo per riproporla.

Lasciate che il vostro dollari di iniziare a fare cambiamenti nel modo in cui la moda è prodotto. Fare il vostro lavoro e conoscere quali sono i brand che stanno praticando sostenibili, produzione etica e vendita dei loro prodotti.

Lascio un commento