Miti Comuni Su Una Dieta Sana

Se richiesto, molti potrebbero dare suggerimenti in merito agli effetti di basso contenuto di carboidrati diete. Alcuni potrebbero dire che non sono raccomandabili, sono applicabili solo per un allenamento, o qualcuno potrebbe dire che si potrebbe guadagno di peso tra gli altri. A questo punto, si sono probabilmente confuso e non sai che è un dato di fatto e che non si è. Tuttavia, ci sono molti fatti, ma a causa dell’attuale emergenti simulato scienza; può essere ancora più difficile da credere. Una dieta sana è fondamentale per il nostro sviluppo del corpo. Con i carboidrati che contengono, siamo in grado di ottenere abbastanza energia per essere attivo. Questo articolo riassume i miti comuni su una dieta sana.

# Mito 1: Carboidrati Vi farà Grasso

la Realtà: le persone sono state accusando molti problemi di salute diversi elementi, quali lo zucchero, carne rossa, glutine e la lista è infinita. Recentemente, i carboidrati sono stati inclusi anche tra di loro. Tuttavia, il fatto è che per le persone guadagno di peso dopo aver mangiato carboidrati non è che sia il motivo, ma, più probabilmente, perché le persone sono spesso l’eccesso di cibo carb. Ovviamente, se si prende più di ciò che il vostro corpo richiede, quindi è necessario essere preparati ad aumentare di peso.

# Mito 2: Prendere un Minor numero di Carboidrati per Efficacia

Realtà: dal momento che, di tutti i requisiti nutrizionali diverse, la corrente adatti gamma distribuzione di macronutrienti carboidrati 45 a 65 per cento del totale apporto calorico giornaliero. Dal momento che il quotidiano fabbisogno calorico possono essere diverse, è di vitale importanza per pensare di carboidrati come una percentuale del totale giornaliero. Per esempio, una persona che mangia di 1.800 calorie al giorno dovrebbe puntare per 810 1.170 quelle calorie a provenire dai carboidrati. Anche se l’assunzione di meno carboidrati può aiutare a evitare stipsi mentre sulla cheto, sarà ancora bisogno di un sacco di esso per una completa e corretta Keto dieta.

# Mito 3: i Tuoi Reni Avranno subire Danni dall’Alto Consumo di Proteine

la Realtà: secondo la ricerca, questo è il più fazioso dichiarazione da dire contro di una dieta sana. Questo perché, a basso contenuto di carboidrati diete, più probabilmente, le diete Chetogeniche sono i più bassi livelli di proteine. Invece, essi sono pieni di grasso e poco consumo di proteine. Per questo motivo, i nostri reni sono molto più sicuro a causa del fatto che le proteine sono innocui per causare danni. Per quella materia, a meno che non si dispone di esperienza di una malattia renale prima di iniziare il Keto dieta quindi non hai nulla di che preoccuparti.

Mito 4: Un Basso contenuto di Carboidrati, Dieta ricca di Proteine Causano il Corpo a Espellere il Calcio, e provocare Osteoporosi

Realtà: poiché la dieta Chetogenica è un basso contenuto di proteine dieta è ricca di grassi e un ragionevole dieta di proteine. Questo nonostante il fatto che le proteine sono un elemento vitale per le ossa forti. Automaticamente, significa quindi che il basso contenuto di carboidrati, dieta ricca di proteine assunzione è un buon modo per prevenire l’osteoporosi. Questo è possibile a causa del calcio e di un adeguato apporto di vitamina D nel nostro corpo che funziona con le proteine per raggiungere questo obiettivo. Secondo la ricerca, le persone che prendono basso contenuto di proteine dieta di solito sono inclini a fratture dell’anca. Come osservato, la condizione che rende le ossa di un peggioramento diventando così deboli e debole. Dieta ricca di proteine l’assunzione è solo una soluzione per migliorare il più forte osso, quindi, nessun osteoporosi può essere sperimentato.

Per concludere, come qualsiasi altra forma di nutrizione, i carboidrati sono molto importanti. Se preso nella parte destra, con non meno o non troppo, l’utente è impostato per ricevere i migliori risultati. Basta assicurarsi che si prende in modo appropriato e, di conseguenza, si può essere pieni di energia e non ha niente a che fare con faziosi miti.

Lascio un commento